Un’altra pazzia arriva dal web. Questa volta ad esserne protagonista è un giovane biondino russo che decide di sfidare la velocità sulla sua moto.

Tutto andrebbe bene se non fosse che lo squilibrato ha deciso di compiere questa pazzia senza casco e tantomeno senza le protezioni minime che indossano normalmente gli altri motociclisti.

Fortuna ha voluto però che, nonostante l’esilarante scena in cui la sua faccia viene deformata per via dell’alta velocità (andava a ben 250km/h), non sia accaduto nulla, vedendo il giovane alquanto divertito.