Mai provato l’ebbrezza di perdere il controllo dell’auto su fondo innevato o, ancora peggio, ghiacciato? Ci vuole veramente poco. Se poi si guida un’auto potente, dotata quindi di gomme larghe, è ancora più facile. Uscire di strada, ovviamente. Se poi le gomme sono anche estive, è meglio lasciare la macchina in garage e prendere il treno.

E’ necessario sapere cosa fare, ma non solo: servono anche le gomme adatte. SicurAuto.it, il portale dedicato alla sicurezza dell’automobilista, ha pubblicato un servizio in cui Claudio Cangialosi compie proprio quest’esperienza diretta: guidare una Porsche 911 Carrera (991) al ghiacciodromo di Livigno. La vettura tedesca montava delle gomme invernali Michelin, con cui Porsche collabora fin dal 1961. Si trattava del corso di guida sicura tenuto dalla Porsche Driving School Italia. Il tipo di gomma è il Pilot Alpin PA4 N0. La Carrera in questione sviluppa 400 cavalli e 440 Nm di coppia, su motore e trazione posteriori. In questi casi il controllo è tutto.

Potete leggere il servizio completo di SicurAuto.it a questo link.