Il gruppo PSA, Peugeot-Citroën, ha modificato il proprio assetto dirigenziale. Per quanto riguarda le due marche, dall’inizio di questo mese il presidente del Direttorio, Philippe Varin, supervisionerà i direttori Maxime Picat (Peugeot) e Frédéric Banzet (Citroën).

Alcuni avvicendamenti comprendono anche i vertici delle varie filiali nazionali. Per quanto riguarda il nostro Paese, Olivier Mornet torna all’incarico di direttore generale di Peugeot Italia. Mornet ha già ricoperto questo ruolo nel 2011, per poi passare alla funzione di amministratore delegato di PSA Italia. Subentra ad Olivier Quilichini, il quale assumerà un incarico analogo in Portogallo.

Mornet ha 45 anni. Lavora per il gruppo Peugeot dal 1996. Ha diretto le divisioni marketing in Polonia e Slovenia, per poi guidare le filiali in Austria e Olanda.