Spettacolare qualifica al Mugello per il GP d’Italia. Andrea Iannone  ha conquistato la prima storica pole della sua carriera in MotoGP firmando anche il nuovo record della pista toscana. Dietro di lui ha chiuso Jorge Lorenzo staccato di un solo decimo e tallonato dall’altra Ducati ufficiale di Andrea Dovizioso.

In seconda fila trova posto anche il costante Cal Crutchlow (CWM LCR Honda) che precede lo spagnolo Aleix Espargarò (Suzuki Ecstar) e la wild-card Michele Pirro, sesto con la terza rossa di Borgo Panigale. Settima piazza per Dani Pedrosa, dietro di lui Valentino Rossi (Movistar Yamaha) e la seconda GSX-RR di Maverick Viñales.

Marc Marquez partirà dalla 13esima casella, il peggior risultato per il campione del mondo da quando è in MotoGP. Domenica alle 14 la gara. Le Ducati fanno sognare.

Griglia di partenza MotoGP Mugello 2015

1 1’46.489 29 Andrea IANNONE Ducati
2 1’46.584 99 Jorge LORENZO Yamaha

3 1’46.610 4 Andrea DOVIZIOSO Ducati
4 1’46.657 35 Cal CRUTCHLOW Honda

5 1’46.854 41 Aleix ESPARGARO Suzuki
6 1’46.870 51 Michele PIRRO Ducati

7 1’46.875 26 Dani PEDROSA Honda
8 1’46.923 46 Valentino ROSSI Yamaha

9 1’46.934 25 Maverick VIÑALES Suzuki
10 1’47.050 44 Pol ESPARGARO Yamaha

11 1’47.090 38 Bradley SMITH Yamaha
12 1’47.423 68 Yonny HERNANDEZ Ducati

13 1’47.240 93 Marc MARQUEZ Honda
14 1’47.497 9 Danilo PETRUCCI Ducati

15 1’47.978 8 Hector BARBERA Ducati
16 1’48.047 6 Stefan BRADL Yamaha Forward

17 1’48.120 45 Scott REDDING Honda
18 1’48.133 76 Loris BAZ Yamaha Forward

19 1’48.298 69 Nicky HAYDEN Honda
20 1’48.366 17 Karel ABRAHAM Honda

21 1’48.477 19 Alvaro BAUTISTA Aprilia
22 1’48.503 63 Mike DI MEGLIO Ducati

23 1’48.572 43 Jack MILLER Honda
24 1’48.638 50 Eugene LAVERTY Honda

25 1’49.198 15 Alex DE ANGELIS ART
26 1’51.391 33 Marco MELANDRI Aprilia