Dopo quattro settimane di vacanze si torna tutti in pista a incendiare i motori per il 12 appuntamento con il Campionato Mondiale di F1 che porta i piloti a Spa, un circuito tanto meraviglioso quanto impegnativo, uno dei più leggendari di sempre. Weekend bagnato quello delle qualifiche con un sabato pomeriggio attraversato da un notevole acquazzone come da tradizione fiamminga. Sia con gomme scolpite che alla fine – a pista quasi asciutta in alcuni punti – le Mercedes fanno pesare ancora una volta il loro dominio assoluto in qualifica limitando la battaglia per la pole ai due piloti di scuderia Rosberg (foto: Facebook) e Hamilton, con il tedesco che la spunta conquistando la settima pole position stagionale. Anche se a più di due secondi di distacco dalla prima fila, interessante la bagarre tra i due campioni del mondo Vettel e Alonso, rispettivamente terzo e quarto. Meno bene i compagni di squadra Ricciardo per la Red Bull, quinto e Raikkonen per la Ferrari, solo nono. Difficoltà invece per quanto riguarda la Williams con problemi di carico aerodinamico: sesto posto in extremis per Bottas e decimo tempo per Felipe Massa.

Griglia di partenza del GP del Belgio

Pos No Pilota Team Q1 Q2 Q3 Giri

1 6 Nico Rosberg Mercedes 2:07.130 2:06.723 2:05.591 22
2 44 Lewis Hamilton Mercedes 2:07.280 2:06.609 2:05.819 22
3 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 2:10.105 2:08.868 2:07.717 24
4 14 Fernando Alonso Ferrari 2:10.197 2:08.450 2:07.786 21
5 3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 2:10.089 2:08.989 2:07.911 21
6 77 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 2:09.250 2:08.451 2:08.049 23
7 20 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 2:11.081 2:08.901 2:08.679 22
8 7 Kimi Räikkönen Ferrari 2:09.885 2:08.646 2:08.780 21
9 19 Felipe Massa Williams-Mercedes 2:08.403 2:08.833 2:09.178 20
10 22 Jenson Button McLaren-Mercedes 2:10.529 2:09.272 2:09.776 22
11 26 Daniil Kvyat STR-Renault 2:10.445 2:09.377 16
12 25 Jean-Eric Vergne STR-Renault 2:09.811 2:09.805 13
13 11 Sergio Perez Force India-Mercedes 2:10.666 2:10.084 16
14 99 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 2:11.051 2:10.238 17
15 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 2:10.898 2:11.087 16
16 17 Jules Bianchi Marussia-Ferrari 2:11.051 2:12.470 14
17 13 Pastor Maldonado Lotus-Renault 2:11.261 9
18 27 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 2:11.267 8
19 4 Max Chilton Marussia-Ferrari 2:12.566 8
20 21 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 2:13.414 4
21 45 Andre Lotterer Caterham-Renault 2:13.469 9
22 9 Marcus Ericsson Caterham-Renault 2:14.438 9

LEGGI ANCHE

F1 Spa 2014: Alonso realista “Vincere? Dobbiamo limitare i danni”

F1 Spa 2014: nelle Ardenne la seconda casa di Schumi e Raikkonen

Marco Mattiacci Ferrari: promessa social “Adotteremo strategie aggressive”