Lewis Hamilton ha conquistato la pole position anche nel GP di Monaco precedendo il compagno di squadra Nico Rosberg. Terza piazza per la prima Ferrari, quella di Sebastian Vettel mentre Kimi Raikkonen ha chiuso in sesta posizione dietro alle ritrovate Red Bull di Daniel Ricciardo e Danil Kvyat, che promettono battaglia alle rosse. Settimo Sergio Perez davanti a Carlos Sainz, che però sarà costretto a partire dalla pitlane causa penalizzazione per non essersi fermato al controllo del peso prima delle qualifiche. Scala ottavo quindi Maldonado che precede l’altra Toro Rosso di Max Verstappen.

Male le Williams con Massa 12esimo e Bottas solo 16esimo mentre sorride Button che paritrà dalla decima casella. Indietro Alonso che partirà tredicesimo, perché l’undicesima piazza di Romain Grosjean si trasforma in griglia in una sedicesima a causa della trasmissione sostituita.

Griglia di partenza F1 Monaco 2015
1. Lewis Hamilton 1’15.098 Mercedes
2. Nico Rosberg 1’15.440 Mercedes

3. Sebastian Vettel 1’15.849 Ferrari
4. Daniel Ricciardo 1’16.041 Red Bull

5. Daniil Kvyat 1’16.182 Red Bull
6. Kimi Raikkonen 1’16.427 Ferrari

7. Sergio Perez 1’16.808 Force India
8. Pastor Maldonado 1’16.946 Lotus

9. Max Verstappen 1’16.957 Toro Rosso
10. Jenson Button 1’17.093 McLaren

11. Nico Hulkenberg 1’17.193 Force India
12. Felipe Massa 1’17.278 Williams

13. Fernando Alonso 1’26.632 McLaren
14. Felipe Nasr 1’18.101 Sauber

15. Romain Grosjean* 1’17.007 Lotus
16. Valtteri Bottas 1’18.434 Williams

17. Marcus Ericsson 1’18.513 Sauber
18. Will Stevens 1’20.655 Manor

19. Roberto Merhi 1’20.904 Manor
20. Carlos Sainz ** 1’16.931

Q1 107% Time: 1:21.884