Vettel domina le prove libere

Nelle prove libere del Gran Premio di Singapore a farla da padrone è il campione del mondo in carica Vettel, il pilota alla guida della sua Red Bull a termianto il giro più veloce in soli 1’48″340 alle sue spalle si è posizionata la McLaren di Jenson Button che ha terminato il suo giro con il tempo di 1’48″651, buone notizie anche per la Ferrari con il terzo posto di Fernando Alonso.
Fernando Alonso è molto soddisfatto per la sua prova ma cerca di mantenere i piedi per terra dichiarando: “Tutto sommato, giudico positivamente questa giornata anche se la prima impressione è che non siamo così competitivi come lo eravamo a Monza due settimane fa. Ci manca ancora un po’ di prestazione su piste che, come questa, richiedono il massimo carico aerodinamico”.
Di umore opposto Felipe Massa non contento della sua prestazione: “Non è stata una giornata facile per me. La macchina non è stata a posto per tutto il giorno e ho anche sofferto in maniera particolare un eccessivo degrado degli pneumatici, in entrambe le sessioni. Al termine della seconda sessione abbiamo trovato che c’erano alcune cose che non funzionavano a dovere ma ciò non spiega tutti i problemi. Dobbiamo studiare bene quello che è successo e porvi rimedio in vista del prosieguo del weekend. Abbiamo le idee abbastanza chiare sulla direzione che dobbiamo prendere in termini di assetto: quello che è certo è che abbiamo tanto lavoro da fare”.