Il campionato 2012 della Formula 1 è alle porte, sta per iniziare, questa settimana le squadre sono in Australia a riscaldare i motori prima di scendere in pista venerdì per le prove libere. Ma cerchiamo di trovare qualche chicca di questo avvio di campionato. 

Non è che in Formula 1 ci sia poco da discutere: tra il rinnovato regolamento della Fia, le modifiche introdotte alla monoposto e le polemiche sui test, i commentatori hanno davvero molta carne sul fuoco. Ma le chiacchiere non sono mai troppe.

Ecco allora che si parla dei campioni del mondo che prenderanno il via da Melbourne. E’ la prima volta, infatti, che ci sono sei campioni del mondo ai blocchi di partenza, piloti che hanno portato a casa almeno un titolo iridato. Parliamo di Michael Schumacher, Fernando Alonso, Sebastian Vettel, Kimi Raikkonen, Jenson Button e Lewis Hamilton.

Qualcuno fa notare che i titoli degli ultimi cinque, tutti sommati, eguagliano il record di Schumi, sette volte iridato.

Il 2012 però parte anche con il grande ritorno di Raikkonen che vuole riscattarsi ed ha dimostrato già in fase di test di avere lo spirito e le caratteristiche giuste per essere insidioso.

Da aggiungere nel computo, poi, le novità del regolamento e quelle introdotte dalla Pirelli, al suo secondo anno in Formula 1.