Goodwood Festival of Speed. Alias la festa della velocità, in giardino. Nella Goodwood House, incantevole villa e residenza del Duca di Richmond, un immenso parco diventa per un weekend il tempio dei motori.

L’evento si svolge dal 26 al 29 giugno a Goodwood e l’appuntamento si sta trasformando quasi in un salone dell’automotive con molte case che scelgono la vetrina inglese per presentare diversi modelli (dalla nuova Ford Focus ST alla Infiniti Q50 Eau Rouge). Oltre alle anteprime e alle diverse vetture in commercio, la manifestazione britannico mette in risalto soprattutto automobili iconiche come le supercar che hanno fatto la storia delle competizioni. Non mancano però esposizioni di altri mezzi come moto, aerei ed elicotteri. Il Festival ​​si è aperto con il Moving Motor Show giovedi 26 giugno per dare agli appassionati di automobilismo la possibilità di vedere i più recenti modelli dal vivo e in molti casi di poterli testarli su un tragitto appositamente.

La principale attrazione è però il percorso “misto-veloce” della Goodwood Hillclimb, quasi due chilometri che iniziano con una strada costeggiata da alberi attraverso l’angolo meridionale della Goodwood Estate, per poi svoltare con decisione davanti alla Goodwood House prima di inerpicarsi su una strada irta e stretta racchiusa tra muri di pietra e fitti boschi. Un percorso che mette a dura prova le doti di concentrazione e velocità dei migliori piloti del mondo. Non per niente, il tema della kermesse è ‘Addicted to winning – I Campioni imbattibili del motorsport’.

Tra i grandi nomi saranno presenti le stelle della Formula 1 Kimi Raikkonen e Felipe Massa a ci si aggiungerà il pluricampione di rally Sebastien Loeb ed ex piloti come Damon Hill, Emerson Fittipaldi e Stirling Moss, che abbiamo recentemente incontrato per il Centenario di Maserati. Chi volesse fare un salto a Goodwood si accerti di poter recuperare un ingresso omaggio da qualche amico o qualche sponsor perchè i pochi biglietti rimasti sono andati esauriti. A disposizione restano solo i pacchetti parcheggio con colazione per il weekend che partono da 130 fino arrivano alle 186 sterline, circa 230 euro.