Non manca molto all’arrivo dell’inverno, automobilisticamente parlando. Il periodo in cui diventa ammesso il montaggio delle gomme invernali è alle porte. Nelle regioni più fredde, nelle zone montane, dove le condizioni meteo diventano rigide molto presto, è consigliabile montare pneumatici in grado di affrontare tali rigori.

La Yokohama propone il suo nuovo prodotto, chiamato IceGuard IG50. Questo pneumatico viene definito “con mescola nordica”, nel senso che è stato costruito con materiali e tecnologie adatti a fondi innevati o ghiacciati. Il suo punto di forza è la mescola termica, in grado di mantenersi morbida anche a bassissime temperature. Neve e ghiaccio sono i fondi su cui la gomma IceGuard IG50 rende meglio; al momento del passaggio, la mescola riesce ad assorbire il sottile velo d’acqua che si forma sul ghiaccio, cioè l’elemento che lo rende molto scivoloso. La presa sul terreno è facilitata dalle numerose lamelle disposte su tutto il battistrada. In caso di pioggia, l’acqua viene drenata grazie alla combinazione di larghi blocchi e scanalature.

Lo Yokohama IceGuard IG50 è disponibile in misure che vanno da 155/70 R13 75Q (prezzo Iva inclusa 120 euro) a 245/45 R18 96Q (520,30 euro).

photo credit: angelocesare via photopin cc