Come comportarsi con le gomme invernali, ora che è arrivata la bella stagione?

In linea di massima, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha uniformato il periodo di utilizzo delle gomme invernali, che va dal 15 Novembre al 15 Aprile. Quindi, già da tempo, ormai si sarebbe dovuto provvedere alla sostituzione delle gomme, ma, attraverso una circolare ministeriale, è concesso un periodo di tolleranza, che prosegue fino al 15 Maggio.

Se si supera questo termine ultimo, si corre il rischio di pesanti sanzioni; infatti, se si circola con gomme termiche aventi un codice di velocità inferiore di una o di più classi a quello delle estive, si può ricevere una multa di 419 Euro, insieme al ritiro della carta di circolazione.

L’unico caso in cui si può rimanere tranquilli e continuare ad utilizzare le gomme invernali tutto l’anno, p quando il loro codice di velocità è identico alle estive o nel caso in cui la carta di circolazione preveda misure dedicate esclusivamente agli invernali. Solitamente questi pneumatici consentiti sono contraddistinti dalla sigla M+S e rispettano il codice di velocità.

Per avere maggiori informazioni, potete consultare questo articolo di Quattroruote.