GirACI approda a Bari con una dotazione 30 Nissan Leaf. L’iniziativa di car sharing elettrico è stata presentata a Bari nel corso di una conferenza stampa in cui la casa giapponese conferma il sostegno alla mobilità urbana a zero emissioni ed ecosostenibile. Nell’ambito delle iniziative a sostegno del trasporto elettrico che sta ponendo in essere su tutto il territorio nazionale, Nissan, insieme a ACI Global, ha sottoscritto un accordo per la città di Bari che prevede la fornitura di 30 Nissan Leaf 100% elettriche e 6 colonnine di ricarica rapida CHAdeMO Nissan a GirACI, l’innovativo servizio di car sharing di ACI Global rivolto a chi sceglie nuove forme di mobilità, più economiche, funzionali e, soprattutto, rispettose dell’ambiente.

“Siamo leader nei veicoli elettrici e nelle sfide alla sostenibilità del clima e entriamo di fatto per la prima volta nel car sharing in Italia con la fornitura di veicoli elettrici e infrastrutture di ricarica rapida nella città di Bari – ha affermato Bruno Mattucci, Amministratore Delegato di Nissan Italia -. L’adozione di veicoli 100% elettrici può rappresentare una risposta concreta delle pubbliche amministrazioni sul tema della riduzione di traffico e delle emissioni di CO2 con benefici evidenti per il benessere delle persone e lo sviluppo economico generato dai diversi comparti legati alla mobilità elettrica“.

Il Sindaco Antonio Decaro ha avuto l’opportunità di testare il servizio in Piazza Prefettura: “Bari è una delle prime città del sud a sperimentare questo servizio in modalità innovativa e noi saremo all’altezza della fiducia riposta dall’azienda - ha detto Antonio Decaro, Sindaco di Bari -. Siamo pronti ad implementare il servizio di trasporto pubblico locale con un modello funzionale di car sharing analogo a quello esistente nelle altre città italiane e d’Europa, tenendo conto che per la prima volta è stato valutato anche l’impatto ambientale: questo è uno dei motivi per cui abbiamo accolto favorevolmente la scelta di ACI di sperimentare il car sharing elettrico con Nissan Leaf“.

Il servizio GirACI funzionerà senza costi di abbonamento. Le tariffe a “minuto in movimento”, comprensive di consumi, variano a seconda della tipologia di utilizzo, da 0,29 € al minuto, quando avviene con prenotazione anticipata, con presa e rilascio presso parcheggi predefiniti, fino a 0,39 € al minuto, per la modalità d’uso cosiddetta a “flusso libero”, con presa dell’auto disponibile più vicina entro i 30 minuti dall’opzione. La tariffa si riduce a 0,05 € al minuto quando l’auto è parcheggiata. Solo se un noleggio supera i 50 km di percorrenza, si pagheranno 0,10 € per ogni km in eccesso. Si avrà accesso illimitato alla ZTL e sosta gratuita nei parcheggi a strisce blu ed in quelli destinati a residenti.