Gli automobilisti moderni sono persone che amano risparmiare tempo e denaro. Anche quando di mezzo c’è un navigatore satellitare. A questo ha pensato Garmin, tra le aziende leader del settore, quando ha lanciato HUD, il primo Head-Up Display portatile per navigazione da smartphone. Un innovativo modo per visualizzare le informazioni tramite la proiezione delle stesse su una pellicola trasparente posta sul parabrezza o su un visore dedicato.

Le indicazioni stradali sono proiettate in corrispondenza dello sguardo di chi guida, in modo da limitare al minimo le distrazioni e aumentare la sicurezza. La luminosità del display viene regolata automaticamente in modo che le scritte siano perfettamente visibili tanto sotto i raggi diretti del sole quanto di notte.

Le indicazioni vocali vengono fornite contemporaneamente dalle app Garmin1 o Navigon, sia attraverso l’altoparlante dello stesso smartphone, sia attraverso l’impianto car-audio del veicolo (se dotato di connessione Bluetooth). A differenza di altri sistemi di navigazione basati su smartphone, Garmin HUD continua ad offrire le informazioni di navigazione anche nel corso delle conversazioni telefoniche.

Il dispositivo si collega automaticamente ai dispositivi iPhone, Android o Windows Phone 8 dotati di Bluetooth. HUD è disponibile a un prezzo di vendita consigliato di 149€ e sarà disponibile nella seconda metà del mese di agosto.