Come tutte le vetture che vanno in strada anche i camper hanno una loro normativa di riferimento. Abbiamo già illustrato i consigli utili per chi deve acquistare un camper usato e l’importanza del bike box.Comprare un camper, l’abbiamo detto, è come comprare una casa per questo le attenzione da rivolgere ai prodotti in vendita anche usati sono molto differenti rispetto a quelle che si riservano ad una vettura.

Adesso illustriamo un altro elemento che nel caso dei camper è molto utile sapere come istallare e collaudare: il gancio traino.

Questo elemento è fondamentale quando si possiede una roulotte oppure un carrello tenda o qualcosa del genere. In tutti i casi deve superare una fase di collaudo ed ottenere l’omologazione. Un camper usato potrebbe essere venduto già con il gancio traino che va comunque ricontrollato.

Riguardo la normativa di riferimento che abbiamo accennato in apertura, occorre leggere con attenzione l’articolo 78 del Codice della strada che illustra la dinamica di montaggio e smontaggio del pezzo e determina l’aggiornamento della carta di circolazione. Il tutto devo poi essere visitato e provato dalla Motorizzazione civile.

Il costo dell’operazione (acquisto del gancio a parte) è di circa 40 euro in versamenti per la tariffa motorizzazione e per l’imposta di bollo.