Da esposizione dedicata all’arredamento a salone del design, per diventare il centro di manifestazioni che vedono anche l’automobile protagonista: il salone del mobile di Milano, in programma alla fiera di Rho dal 9 al 14 aprile, ospita una nutrita serie di appuntamenti in cui le case delle quattro ruote presentano novità e idee; le location sono prevalentemente esterne alla fiera nella città di Milano, tra corso Como, via Tortona e il Quadrilatero della moda: questi appuntamenti prendono il nome di Fuorisalone.

La Ford mostrerà l’Ecosport (in fiera e in via Tortona 37), il Suv compatto presentato al recente salone di Ginevra. La casa americana ha organizzato anche dimostrazioni della tecnologia Sync.

La Hyundai ha organizzato “Fluidic – Sculpture in motion”, uno spettacolo che avvolge il visitatore con luci e suoni. Ci sarà anche una versione speciale della i40, denominata Art, disegnata dall’artista Karim Rashid (via Tortona 27).

La Mercedes manda tutti in bicicletta: la ebike, bici a pedalata assistita marchiata Smart. Proporrà poi una vera e propria linea d’arredamento (via Procaccini 4).

Anche la Citroën mostrerà un elemento d’arredamento disegnato dal proprio centro stile: è un divano il cui schienale ricorda la pinna di uno squalo, ispirato alla linea della DS. Presenterà inoltre la DS3 Cabrio nella versione L’Uomo Vogue (corso Como).

La Maserati mostrerà una poltrona denominata Lounge Chair, in tiratura limitata, che ricorda le linee della Quattroporte (piazza Tricolore).

Varie interpretazioni originali del design sono proposte anche da Renault (viale Alemagna 6 e via della Spiga), Lexus (via Turati 34), Bmw (via dei Cavalieri del Santo Sepolcro 3), Peugeot (piazzale Cantore) e Mini (via Tortona 20).