Il Freightliner Inspiration Truck è stato svelato in anteprima mondiale a Las Vegas. Brian Sandoval, Governatore del Nevada, e Wolfgang Bernhard, Membro del Board of Management di Daimler AG, Daimler Trucks and Buses, hanno guidato il primo truck con guida autonoma al mondo autorizzato ad operare su strade pubbliche. Il primo tratto sul Freightliner Inspiration Truck, dotato del sistema intelligente Highway Pilot per la guida autonoma, è stato percorso sulla Highway 15 a Las Vegas da Brian Sandoval, Governatore del Nevada, e da Wolfgang Bernhard immersi in uno show senza precedenti. “Ancora una volta ricopriamo un ruolo pionieristico dal punto di vista tecnologico, continuando a lavorare affinché la tecnologia autonomous driving nel trasporto a lungo raggio raggiunga gli standard necessari per la produzione di serie” ha dichiarato Wolfgang Bernhard. A luglio dello scorso anno, con il Mercedes-Benz Future Truck 2025, Daimler Trucks effettuava per la prima volta al mondo un percorso con un veicolo industriale con guida autonoma su un tratto chiuso al traffico dell’autostrada A14 nei pressi di Magdeburgo. Oggi, il debutto del Freightliner Inspiration Truck sulle strade pubbliche degli Stati Uniti rappresenta la naturale evoluzione sulla via della produzione di serie.

Freightliner Inspiration Truck, il primo su strade pubbliche

Il Freightliner Inspiration Truck si basa sul modello di serie USA Freightliner Cascadia Evolution, al quale è stata aggiunta la tecnologia Highway Pilot, con radar frontale, una sofisticata telecamera e sistemi di assistenza già in uso, come il Tempomat con regolazione della distanza (Adaptive Cruise Control+) già utilizzato su Mercedes-Benz Actros. Per l’omologazione alla guida su strade pubbliche in Nevada le dotazioni tecnologiche sono state ulteriormente perfezionate e il veicolo ha preso parte in Germania alla cosiddetta Marathon Run, durante la quale ha percorso oltre 16.000 chilometri su un circuito di prova: “Freightliner Inspiration Truck è sinonimo di sostenibilità del trasporto, di cui possono beneficiare in egual misura sia il mondo economico che la società ed i consumatori – ha detto Martin Daum, Presidente e CEO di Daimler Trucks North America (DTNA) -.  Il nostro obiettivo resta quello di offrire l’Highway Pilot su veicoli di serie già a partire da metà del prossimo decennio. Con l’omologazione per la guida su strada negli USA abbiamo raggiunto un importante obiettivo per quanto riguarda i veicoli industriali capaci di guidarsi da soli. Daimler Trucks sta dialogando con il mondo della politica, con le autorità e con tutti gli altri soggetti coinvolti”.

Freightliner Inspiration Truck, obiettivo la Germania

L’anteprima mondiale del Freightliner Inspiration Truck si è tenuta di fronte a rappresentanti dei media, della politica, dell’economia e della finanza. L’evento è stato possibile grazie ai 60 videoproiettori da 26.000 watt ognuno che per 30 minuti hanno animato uno schermo di oltre 420.000 mq creando un’immagine di ben 4592 x 2048 pixel dalla distanza di quasi un chilometro, generando un impressionante potenza luminosa di 17 milioni di lumen, che equivalgono alla luminosità di circa 1.400 lampadine domestiche da 60 watt. I primi studi condotti da Daimler Trucks confermano che la guida autonoma è in grado di ridurre sensibilmente l’affaticamento degli autisti. Con la tecnologia Highway Pilot è stato dimostrato che grazie alla guida autonoma aumenta la propria soglia di attenzione degli autisti, con conseguenti benefici in termini efficienza. Negli USA i veicoli industriali sono i mezzi di trasporto più importanti: nel 2012 hanno trasportato circa il 70% di tutte le merci circolanti movimentando complessivamente 9,4 miliardi di tonnellate e a livello mondiale, il trasporto merci su strada è destinato a triplicare da oggi all’anno 2050. Lo stato del Nevada ha omologato per l’uso regolare sulle strade pubbliche due autocarri Freightliner Inspiration ma l’obiettivo ora è di testare la tecnologia Highway Pilot sulle strade tedesche.