Audi ha presentato la e-tron FE04, monoposto elettrica di Formula E con cui la casa tedesca farà il suo ingresso ufficiale nel campionato dopo la collaborazione con il team ABT delle passate stagioni.

L’Audi e-tron FE04 si fa riconoscere per la livrea bianca in cui spiccano il nero della zona posteriore e gli inserti verdi, questi ultimi chiaro riferimento allo sponsor principale Schaeffler.

Con la nuova monoposto, Audi fa il suo ingresso ufficiale in Formula E con una squadra che sostituisce la ABT trionfatrice nello scorso anno con Lucas di Grassi. Il brasiliano campione in carica correrà con il numero 1 e avrà come compagno di squadra ancora una volta il tedesco Daniel Abt, che diventa così un pilota ufficiale della casa dei Quattro Anelli.

Al comando della squadra ci sarà Allan McNish, scozzese scelto per il ruolo di team principal che vanta un passato in Formula 1 con Toyota ed è stato vincitore per ben tre volte alla 24 Ore di Le Mans.

Con la e-tron FE04, Audi continua la tradizione di utilizzare la sigla “e-tron” anche per le vetture da competizione e non solo per identificare la gamma di veicoli di serie a basse emissioni. Il marchio era stato infatti già impiegato negli anni scorsi anche per i prototipi di classe LMP1 partecipanti al World Endurance Championship.