Il secondo e terzo posto in griglia conquistati dalla Ferrari nelle qualifiche di oggi hanno portato una ventata d’ottimismo nelle fila della squadra di Maranello, e Sebastian Vettel non nasconde di provare sensazioni positive.

“Per prima cosa devo dire che è fantastico essere al secondo ed al terzo posto, soprattutto così vicini ad Hamilton. Questo forse è l’aspetto più importante della giornata, perché ci rende fiduciosi in vista della gara di domani”.

Certo, con queste premesse la gara sarà senz’altro avvincente, e Seb  è molto legato a questo circuito. “Questa è la mia prima gara da pilota della Ferrari a Monza ed è davvero incredibile vedere quanta c’è sulle tribune con la bandiera rossa che si alta ogni volta che ti vede passare. Sicuramente trasmette sensazioni diverse rispetto alle altre corse, quindi voglio godermi queste giornate e spero che domani potremo entrambi salire sul podio”.

Chiaramente, è meglio non illudere troppo i tifosi, perché le aspettative sono alte, ma la Mercedes, soprattutto quella di Hamilton, fa ancora paura. “Se poi fossimo entrambi davanti a Lewis sarebbe un sogno. Sognare è concesso, anche se dobbiamo essere realistici e sapere che la gara sarà dura perché le Mercedes hanno un passo veloce, ma lo abbiamo visto più volte nell’arco della stagione. Comunque faremo tutto il possibile per rendere felici tutte le persone che sono venute qui per noi”.

Sarà importante partire bene, aggredire Hamilton già dalla prima curva e riuscire a scegliere la migliore strategia possibile per le soste ai box, solo così, e con un ritmo di gara degno della migliore Ferrari, sarà possibile compiere l’impresa.

D’altra parte, con il Presidente Marchionne nei box e con il Presidente del Consiglio Matteo Renzi che assisterà alla gara, una doppietta Ferrari sarebbe il massimo, e forse indurrebbe i tifosi a sognare il miracolo in campionato.

Ma per capire se verremo svegliati dal sogno o se queste ipotesi si trasformeranno in una piacevole realtà, dobbiamo attendere la giornata di domani, quando il circuito di Monza si vestirà a festa per accogliere l’ennesimo duello Ferrari-Mercedes e sarà, ancora una volta, Italia VS Germania.