E’ stata messa in vendita a 9,5 milioni di euro la villa in Portogallo di Ayrton Senna, ex campione del mondo di Formula 1 tragicamente scomparso nel 1994. E’ qui dove il pilota brasiliano passava gran parte degli otto mesi durante i quali i Gran Premi si svolgevano in Europa.

Certo, il prezzo richiesto è alto, ma la casa è di quelle da mille e una notte. E poi, si sa, per emulare i propri miti forse non c’è prezzo. La casa, però, è solo per i più facoltosi appassionati di Formula Uno: Senna morì nell’ormai lontano 1994 durante il Gran Premio di Imola, ma la sua eco non si è, di fatto, mai spenta.

La villa in questione si trova a Quinta Do Lago, una delle mete più esclusive del Portogallo. Qui acquistò una villa che ben rispecchiava la sua personalità e che oggi è in vendita su LuxuryEstate.com, partner di Immobiliare.it per il mercato del lusso.

La casa ha una superficie interna di 900 metri quadrati distribuiti su due piani, ma la proprietà ha una dimensione complessiva di oltre 10.000 mq. Sei camere da letto, sette bagni, una enorme cucina ad isola, grandi salotti e una recente ristrutturazione danno all’immobile un tocco di raffinatezza incredibile. A tutto ciò si aggiunge una piscina di dimensioni paragonabili ad una vasca olimpionica, un campo da calcetto, uno da tennis e persino un campo da mini golf a quattro buche.

Un anno dopo la scomparsa del grande campione brasiliano l’amministrazione comunale di Quinta Do Lago decise di omaggiarlo in modo speciale, così la strada in cui sorge la villa in vendita su LuxuryEstate.com, dal 1995 si chiama proprio Avenida Ayrton Senna.

Prezzo richiesto per diventare proprietari di questo pezzo di storia privata di uno dei maggiori sportivi di tutti i tempi: 9.500.000 euro.