Il tedesco della Mercedes, Nico Rosberg, si dimostra il più veloce nelle qualifiche del sabato sul circuito belga di Spa, una delle piste preferite dai piloti di Formula 1, più amate dai tifosi soprattutto perché significa la storia dell’automobilismo sportivo. Rosberg ha stampato sul cronometro il tempo di  1’46”744, riuscendo a precedere Max Verstappen a bordo della Red Bull che chiude la prima fila.

La seconda fila si colora di rosso, viene aperta e chiusa dalla Ferrari: ottimo 3° posto del finlandese Kimi Raikkonen, in ritardo di soli 166 millesimi e al quarto posto troviamo il tedesco Sebastian Vettel con 364 millesimi di ritardo. In terza fila troviamo Ricciardo mentre Lewis Hamilton partirà dall’ultima casella della griglia di partenza.

Rosberg al termine della sessione ha dichiarato: “Un weekend difficile per noi ci mancava il passo sul giro secco. Abbiamo fatto dei cambiamenti per le qualifiche, abbiamo messo a posto le cose e sono molto soddisfatto del mio giro”. Verstappen, pilota della Red Bull, ha affermato: “Si può sempre fare un lavoro migliore, ma anche Nico poteva fare un giro migliore  ma essere così vicini a loro su una pista con rettilinei così lunghi ci rende soddisfatti”.

La Ferrari partirà dalla seconda fila, sia con Kimi Raikkonen sia con Vettel. Il pilota finlandese ha espresso in maniera negativa, voleva di più d se stesso: “la pole era alla nostra portata e sono deluso. Sarebbe stato bello, ma domani sarà una gara molto bella” mentre il primo pilota del Cavallino ha dichiarato: “È chiaro che vuoi sempre fare meglio. All’uscita dall’ultima curva non siamo andati molto forte, per il resto del giro invece abbiamo fatto abbastanza bene”.

Griglia di partenza GP Spa

  1. Nico Rosberg Mercedes
  2. Max Verstappen Red Bull
  3. Kimi Raikkonen Ferrari
  4. Sebastian Vettel Ferrari
  5. Daniel Ricciardo Red Bull
  6. Sergio Perez Force India
  7. Nico Hulkenberg Force India
  8. Valtteri Bottas Williams
  9. Jenson Button McLaren Honda
  10. Felipe Massa Williams
  11. Romain Grosjean Haas
  12. Kevin Magnussen Renault
  13. Jolyon Palmer Renault
  14. Carlos Sainz Jr. Toro Rosso
  15. Pascal Wehrlein Manor
  16. Felipe Nasr Sauber
  17. Esteban Ocon Manor
  18. Esteban Gutierrez Haas
  19. Daniil Kvyat Toro Rosso
  20. Marcus Ericsson Sauber
  21. Fernando Alonso McLaren
  22. Lewis Hamilton Mercedes