Felipe Massa, pilota brasiliano in forza alla Williams, ha annunciato, nella giornata di oggi, la sua decisione di ritirarsi dalla Formula 1 al termine della stagione in corso. Lo ha fatto a Monza, uno dei circuiti più importanti per la velocità, per le quattro ruote, per il Circus e anche per la Ferrari. Il brasiliano ha scelto l’Italia per il suo addio, di certo non casualmente: “Ho scelto Monza per l’annuncio perché l’Italia è la mia seconda casa e perché qui fece l’annuncio del suo ritiro anche Michael Schumacher nel 2006, dandomi l’opportunità di restare in Ferrari”.

L’amore per le ruote, per l’Italia e per l’automobilismo non finiranno di certo oggi per Felipe, c’è ancora una gara da fare e una stagione da completare. Mancano otto tappe prima della conclusione della stagione e il pilota della Willams cercherà di chiudere ogni gara al meglio, cosi da lasciare un ricordo indelebile della sua qualità di pilota.

Durante l’incontro organizzato da Massa e dalla Williams il pilota ha dichiarato: “Ringrazio mia moglie, mio papà, la famiglia, il mio manager Nicolas e tutti coloro che mi hanno supportato durante la carriera. Ringrazio Dio per quello che mi ha dato nella vita, ma soprattutto per avermi protetto. Un grande ringraziamento a tutti coloro con cui ho lavorato, tutti i team in cui sono stato sono stati speciali, non solo per la Formula 1. Ho così tanti ricordi negli anni, non posso che ringraziare tutte le persone con cui ho lavorato e che mi hanno aiutato a essere qui oggi. Sono orgoglioso di quanto ho raggiunto. Grazie anche alla Williams, sarà una grande emozione terminare ad Abu Dhabi”.

Parole che fanno emozionare anche i giornalisti in sala e, ovviamente, anche lo stesso Felipe risulta commosso mentre pensa alle parole da dire per celebrare il suo addio: “Negli ultimi mesi ho pensato molto al mio futuro la vita ci presenta tante scelte e penso che per me sia arrivato il momento di farmi da parte e fare qualcosa di diverso. Magari mi rivedrete al volante di una macchina da corsa ma al momento l’unica certezza che ho è che avrò molto tempo per decidere cosa fare in futuro. Lo farò con calma, come con calma ho deciso di mettere fine al mio tempo in F.1″.