La situazione di classifica del Mondiale di Formula 1 dopo il Gran Premio d’Ungheria (qui l’ORDINE D’ARRIVO) vede sempre la lotta intestina del team Mercedes inasprita anche dall’episodio del contravvenuto ordine di scuderia da parte di Lewis Hamilton, episodio che sicuramente farà discutere in casa tedesca e che probabilmente spettacolizzerà ulteriormente la competizione per il titolo tra il britannico e Rosberg. Intanto con la vittoria allo Hungaroring, tra i due litiganti Mercedes spunta il terzo incomodo Ricciardo che , seppur ancora lontano (a 60 punti da Hamilton) potrebbe cominciare a creare qualche pensiero. I giochi in teoria non sono ancora fatti neppure per Alonso, ma dovrebbe inanellare una serie di risultati super-positivi per ottenere un qualche credito. Sul fronte costruttori invece la storia è praticamente chiusa con le Mercedes del tutto irraggiungibili. Interessante però la lotta per il terzo posto ingaggiata da Ferrari attualmente sul terzo gradino del podio e Williams, a sole 7 lunghezze dalle Rosse di Maranello.

Classifica Piloti

1 Nico Rosberg German Mercedes 202
2 Lewis Hamilton British Mercedes 191
3 Daniel Ricciardo Australian Red Bull Racing-Renault 131
4 Fernando Alonso Spanish Ferrari 115
5 Valtteri Bottas Finnish Williams-Mercedes 95
6 Sebastian Vettel German Red Bull Racing-Renault 88
7 Nico Hulkenberg German Force India-Mercedes 69
8 Jenson Button British McLaren-Mercedes 60
9 Felipe Massa Brazilian Williams-Mercedes 40
10 Kevin Magnussen Danish McLaren-Mercedes 37
11 Sergio Perez Mexican Force India-Mercedes 29
12 Kimi Räikkönen Finnish Ferrari 27
13 Jean-Eric Vergne French STR-Renault 11
14 Romain Grosjean French Lotus-Renault 8
15 Daniil Kvyat Russian STR-Renault 6
16 Jules Bianchi French Marussia-Ferrari 2

Classifica Costruttori

1 Mercedes 393
2 Red Bull Racing-Renault 219
3 Ferrari 142
4 Williams-Mercedes 135
5 Force India-Mercedes 98
6 McLaren-Mercedes 97
7 STR-Renault 17
8 Lotus-Renault 8
9 Marussia-Ferrari 2

LEGGI ANCHE

F1 Hungaroring 2014 gara: vittoria Ricciardo, Alonso grande secondo posto, dietro le Mercedes

Griglia di partenza F1 Hungaroring 2014: le qualifiche del GP d’Ungheria

F1 Hungaroring 2014 qualifiche: Pole Rosberg, la Mercedes di Hamilton va a fuoco