Quando mancano sei prove ancora per chiudere questo Campionato Mondiale di Formula 1 siglato 2014 la lotta per la conquista del titolo, salvo scivoloni sorprendenti quanto improbabili, sembra ormai essere una questione tutta personale (in tutti i sensi) tra i due piloti della Mercedes, Nico Rosberg e Lewis Hamilton. Il divario tra i due si è assottiliato, ma non di tanto, però bisognerà vedere nel prosieguo, a partire da Singapore, quanto Monza (foto: Tumblr) con la vittoria rabbiosa e volitiva del britannico abbia impensierito (per non dire impaurito) Rosberg (QUI L’ORDINE D’ARRIVO). Intanto Ricciardo è lì alla finestra a osservare la bagarre tra i due litiganti, continuando a macinare punti su punti. Certo, se la Red Bull fosse un filo più competitiva e meno incostante, sarebbero dolori per tutti ma per quest’anno dovremo limitarci a constatare la crescita di un grande pilota che studia per diventare campione. Alla medesima voce va naturalmente infilato anche Bottas, straordinario pilota rivelazione di questa stagione. Nel giorno del primo ritiro stagionale da parte di Alonso, allo spagnolo e alla Ferrari rimane la magra consolazione di rimanere ancora davanti a Vettel in classifica, anche se stare davanti a questo Vettel non suona neanche come una consolazione. Dal punto di vista motoristico invece non ce n’è davvero per nessuno, i motori Mercedes distribuiti soprattutto sulle vetture delle scuderie Mercedes e Williams stanno letteralmente ammazzando ogni ipotesi di concorrenza. Nonostante l’incostanza, la Red Bull comunque mantiene la sua seconda piazza. Inutile dilungarsi.

Classifica Piloti

Pos Piloti Nationalità Team Punti

1 Nico Rosberg German Mercedes 238
2 Lewis Hamilton British Mercedes 216
3 Daniel Ricciardo Australian Red Bull Racing-Renault 166
4 Valtteri Bottas Finnish Williams-Mercedes 122
5 Fernando Alonso Spanish Ferrari 121
6 Sebastian Vettel German Red Bull Racing-Renault 106
7 Jenson Button British McLaren-Mercedes 72
8 Nico Hulkenberg German Force India-Mercedes 70
9 Felipe Massa Brazilian Williams-Mercedes 55
10 Kimi Räikkönen Finnish Ferrari 41
11 Sergio Perez Mexican Force India-Mercedes 39
12 Kevin Magnussen Danish McLaren-Mercedes 38
13 Jean-Eric Vergne French STR-Renault 11
14 Romain Grosjean French Lotus-Renault 8
15 Daniil Kvyat Russian STR-Renault 8
16 Jules Bianchi French Marussia-Ferrari 2

Classifica Costruttori

Pos Team Punti

1 Mercedes 454
2 Red Bull Racing-Renault 272
3 Williams-Mercedes 177
4 Ferrari 162
5 McLaren-Mercedes 110
6 Force India-Mercedes 109
7 STR-Renault 19
8 Lotus-Renault 8
9 Marussia-Ferrari 2

LEGGI ANCHE

F1 Monza 2014 gara: vince la “rabbia” di Hamilton, spettacolo Ricciardo e disastro Ferrari

F1 Monza 2014 qualifiche: Hamilton in pole, Rosberg secondo poi le Williams, Alonso settimo

Griglia di partenza F1 Monza 2014: le qualifiche del GP d’Italia