Come ormai è noto, da tempo, nel 2017 cambierà il regolamento della Formula 1, le auto saranno più potenti, l’aerodinamica più estrema, e torneranno le gomme extralarge. Così la Pirelli continua i test per mettere a punto le nuove mescole.

In particolare, questa settimana saranno Ferrari e Mercedes a testare le nuove coperture per il 2017, la squadra di Maranello a Barcellona, mentre il team della Stella a Tre Punte al Paul Ricard. Le prove verranno effettuate con dei muletti che simulano anche il nuovo carico aerodinamico previsto per la prossima stagione.

Per gli amanti dei numeri, ecco a voi le misure: 305/670-13 all’anteriore, e 405/670-13 al posteriore. Per la Ferrari ieri è stato Vettel a provarle ed oggi tocca a Raikkonen, mentre per la Mercedes il lavoro sarà svolto interamente da Pascal Wehrlein.

I test verranno ripresi alla fine del mese, ma intanto, nel primo giorno, la Ferrari ha completato 111 giri e la Mercedes 134, le condizioni sono state ottimali su entrambi i circuiti, considerate le condizioni di clima caldo e asciutto.