Ci siamo, finalmente la Ford Mustang arriva in Italia in via ufficiale; prima era possibile immatricolare solamente qualche esemplare d’importazione, ma adesso, per tutti coloro che hanno sempre avuto uno spirito yankee, sarà possibile acquistare la sportiva con l’emblema del famoso cavallo scalpitante direttamente nelle concessionarie dell’Ovale Blu.

Proposta sia in versione coupè che nella variante a cielo aperto, la Mustang 2015 riprende lo stile che ha reso famoso il modello da diverse generazioni con il lungo cofano scolpito, la coda corta ed un corpo vettura muscoloso che sprizza testosterone.

Una delle auto più famose dei telefilm d’oltre oceano e protagonista di pellicole immortali come Bullit, esce dallo schermo ed approda in Italia con 10 colorazioni diverse e due tinte inedite denominate San Diego Orange e Miami.

Se all’esterno spiccano l’ormai celebre calandra a nido d’ape con il cavallo al centro, i gruppi ottici a LED, le nervature delle fiancate e i cerchi da 19 pollici; l’abitacolo si contraddistingue per una dotazione di serie che annovera il performance pack. In pratica, oltre ad avere senza sovrapprezzo i cerchi in lega, la Mustang italiana annovera tra gli accessori di serie anche la selleria in pelle, il sensori luce e pioggia, il climatizzatore automatico bi-zona, la retrocamera ed il sistema d’infotainment denominato SYNK 2, gestibile attraverso il display da 8 pollici o mediante i comandi vocali.

Curato l’assetto, mediante un inedito telaio ausiliario anteriore, le sospensioni posteriori multilink e l’impianto frenante potenziato, la Mustang approda in Italia con 2 motorizzazioni: la prima, più adatta alle leggi fiscali del nostro paese, è un 2.3 EcoBoost da 314 CV e 434 Nm, mentre la seconda, decisamente dal sapore yankee, è un V8 5 litri capace di erogare 418 CV e 524 Nm.

I prezzi vanno dai 36.000 euro per la coupè equipaggiata con il 2.3 EcoBoost ai 47.000 euro per la cabrio 5.0 con trasmissione automatica. Già, perché la Mustang può essere scelta con un classico cambio manuale a 6 rapporti o con una trasmissione automatica per una guida all’americana.