La nuova Ford Mustang sta per arrivare, per la prima volta, sul mercato europeo e per l’occasione l’azienda americana dell’Ovale Blu ha deciso di svelare i dati ufficiali sulle prestazioni della nuova auto, pronta a segnare una svolta epocale nell’industria dell’automotive.

I modelli che monteranno il motore V8 5.0 avranno una potenza erogata pari a 421 cavalli, con una coppia pari a 530Nm e un’accelerazione incredibile: si potrà andare da 0 a 100 km/h in soli 4,8 secondi. Di fatto, si tratta del tempo più basso di sempre tra le auto Ford europee di volume. Per tutte le vetture che invece monteranno il motore EcoBoost 2.3, i cavalli saranno “solo” 317 (432 Nm di coppia) con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,8 secondi.

La Ford Mustang arriverà sul mercato europeo per la prima volta in oltre 50 anni di storia nella prossima estate e, fino ad oggi, ha già fatto registrare più di 2.200 ordini.

C’è molto interesse per vedere la Ford Mustang con motore EcoBoost 2.3, che di fatto saranno un nuovo punto di riferimento tra le auto sportive; potenza ed efficienza, abbinate al piacere di guida migliore che si possa e consumi di soli 8,0 l/100 km e 179 g/km di emissioni di CO2. Numeri che, alla mano, rendono la nuova Mustang con motore EcoBoost una delle auto più performanti del panorama europeo intero.

La potenza della Ford Mustang può essere gestita al meglio in ogni condizione grazie al selettore della modalità di guida; si possono scegliere diversi stili e scenari di guida, tra i quali anche quello sportivo, confortevole e così via. Al guidatore viene data la possibilità di poter verificare dati legati all’accelerometro o misurare i tempi di frenata e accelerazione rispetto a una velocità prestabilita.