Ford Mustang cabrio arriva a pochi giorni dal debutto della coupé. La versione a cielo aperto della novità americana perde il tetto ma conferma tutte le novità viste sulla Mustang 2018.  Sulla nuova Ford Mustang cabrio ritroviamo quindi linee più tese e pronunciate, a partire dalla nuova calandra, cofano che punta verso il basso con due grandi prese d’aria sulla parte alta e passaruota pronunciati. Tra le novità arrivano tre nuove colorazioni per la carrozzeria, dodici diversi disegni per i cerchi in lega e nuove sospensioni con tecnologia Magnetic Ride.

Ford Mustang Convertible 2018

A bordo della nuova Ford Mustang cabrio, come già visto sulla coupé, arriva l’inedita strumentazione digitale da 12 pollici personalizzabile a seconda delle preferenze del guidatore. Tra le novità attese sulla Mustang MY 2018 anche il Pre-Collision Assist con rilevamento pedoni e il controllo e assistenza al mantenimento della corsia. Sotto il cofano due le motorizzazioni disponibili, ovvero il 2.3 EcoBoost quattro cilindri da 317 cavalli e il potente 5.0 litri V8 da 421 cavalli. Come sulla coupé scompare l’unità V6 3.7 litri da 300 cavalli e arriva il nuovo cambio automatico a 10 rapporti in sostituzione del modello a sei velocità. La nuova Ford Mustang cabrio arriverà nelle concessionarie nel Nord America a partire da settembre 2017, mentre il debutto europeo non è ancora stato comunicato.