C’è molta attesa per la nuova, sportivissima, compatta di Casa Ford, la Focus RS, che promette di alzare l’asticella in merito al divertimento di guida e così è stato diffuso un video che spiega le modalità di guida della vettura in questione.

Ovviamente, per garantire la massima efficacia al girato, è stato reclutato un pilota professionista, Ben Collins, che racconta nel video, le sfumature di carattere che questa belva 2.3 turbo, da 350 CV e 440 Nm di coppia, è in grado trasferire al volante.

Infatti, si comincia con la modalità Normal, quella adatta alla guida di tutti i giorni, nella quale l’auto si dimostra docile e disinvolta anche in città e dove, nonostante tutto, si percepisce che custodisce un cuore da combattente.

Poi si sale di livello azionando quella denominata Sport: dove il sound, lo sterzo e la reattività della vettura diventano superiori, ma senza mettere in difficoltà il conducente, che può sfruttare tutta la potenza della vettura, grazie all’ESP vigile, e viaggiare comodamente con gli ammortizzatori ancora su una taratura normale.

Le cose diventano più serie quando si sceglie la modalità Race, in cui l’ESP diventa meno protettivo e l’assetto più rigido. In questo modo l’auto risponde bene tra i cordoli e riesce a garantire al pilota il massimo del controllo anche quando si affrontano i curvoni ad alta velocità.

La trazione integrale della nuova Focus RS però si esalta quando si seleziona la modalità Drift, si avete capito bene, quella che consente di guidare di traverso, un po’ come fanno i rallisti di professione. Certo, è raccomandabile gestire la vettura in questo modo solo in pista, ma è chiaro che le cose cambiano drasticamente, con la trazione integrale che diventa più permissiva, mentre, per controllare al meglio le reazioni e garantire lunghe derapate, lo sterzo e gli ammortizzatori tornano alla taratura normal.

La sede scelta è il circuito di Valencia, dove hanno girato spesso anche le Formula 1, e dove la Ford ha dato prova delle incredibili qualità dinamiche della nuova Focus RS.