Sono state presentate recentemente le nuove Ford Focus Active a cinque porte e wagon che offrono maggiore versatilità e uno stile robusto, per soddisfare il sempre maggiore numero di clienti SUV e crossover in Europa. La famiglia Active di Ford si allarga con l’arrivo di Focus, che succede alle già presenti in listino Ka+ e Fiesta. Anche per la Focus abbiamo uno stile di guida rialzato, ispirato al mondo dei SUV e un telaio ottimizzato per andare a conquistare la leadership nella categoria in quanto a dinamiche di guida.

A disposizione sotto al cofano ci sono le sofisticate opzioni che comprendono i potenti motori benzina EcoBoost da 1.0 litri e da 1,5 litri che erogano fino a 182 CV, e i motori diesel EcoBlue 1.5 e 2.0 litri che offrono fino a 150 CV. Tutte queste motorizzazioni possono essere combinate con un cambio manuale a sei rapporti rapporti o automatico a otto velocità. Anche la tecnologia a bordo è di primissimo livello, con le funzionalità avanzate di assistenza alla guida introdotte per la prima volta con la nuova Focus all’inizio di quest’anno, le quali includono le versioni più avanzate del sistema Adaptive Cruise Control, Adaptive Front Lighting System e Active Park Assist di Ford.

Oltre agli eleganti esterni, l’abitacolo della Ford Focus Active è ben strutturato, con molti dettagli raffinati come il volante in pelle e il pomello del cambio con impugnatura sempre in pelle, oppure gli elementi luminosi sul cruscotto e sui pannelli delle porte, senza dimenticare la piastra battitacco che danno alla Active una sensazione di alta qualità. I sedili di di pregevole fattura sono rifiniti con un caratteristico tessuto Active con cuciture blu, anche tappetini sono disponibili sempre con cuciture blu. Anche l’abitabilità è decisamente migliorata con più spazio per le ginocchia per chi siede nei sedili posteriori, mentre una console centrale più stretta dona più vantaggio in termini di spazi sia per il guidatore che per il passeggero anteriore.