Nuovi motori per la nuova Ford Fiesta

La nuova Ford Fiesta è stata rivista sotto l’aspetto estetico ma i cambiamenti maggiori sono stati apportati sotto il cofano, la casa madre ha deciso di dotare l’auto di ben sette nuovi propulsori a bassi consumi.

Secondo gli esperti di mercato il motore di punta della nuova Ford Fiesta potrebbe essere il nuovo tre cilindri EcoBoost da mille centimetri cubici a benzina con una potenza massima di 125 cavalli o in alternativa quello da cento cavalli che secondo i dati della casa consumerà circa 4,3 litri di carburante nel circuito misto.
Gli stessi consumi si attestano anche per i motori Ti-Vct sempre da mille centimetri cubici con potenze di 65 o 80 cavalli, le auto saranno dotate del sistema di Start&Stop per diminuire i consumi.
La nuova Ford Fiesta sarà anche dotata di un 1500 centimetri cubici con una potenza massima di 75 cavalli e secondo i dati della casa i consumi si attestano sui 3,7 litri ogni cento chilometri percorsi, un 1600 centimetri cubici con una potenza massima di 95 cavalli anchesso con sosumi attestati intorno ai 3,7 litri.

Il propulsore a diesel da 1600 di cilindrata nella versione Econetic abbinato ad un cambio manuale riuscirà a diminuire i consumi di ben 0,4 litri di carburante, per diminuire ulteriormente i consumi l’auto sarà dotata del sistema Ecomode che consiglia al conducente quando cambiare marcia.