Secondo una ricerca della società specializzata Jato Dynamics, nel 2012 gli automobilisti europei hanno acquistato mediamente una Ford Fiesta ogni due minuti, facendone la best seller continentale nel segmento B. La statistica ha preso in considerazione i mercati di 30 nazioni europee, nei quali lo scorso anno la nuova versione della piccola americana ha venduto 306.405 unità. La Ford ha comunicato che nei 51 mercati complessivi del vecchio continente in cui opera, le immatricolazioni dell’intera casa hanno superato gli 1,4 milioni.

La Fiesta è nata nel 1976. Da allora ha venduto più di 15 milioni di esemplari nel mondo. La nuova versione è stata completamente ridisegnata. Monta l’efficientissimo motore EcoBoost turbo benzina da mille centimetri cubici e il turbodiesel 1.6 Duratorq, in grado di registrare emissioni medie di CO2 pari a 87 grammi per chilometro. Oltre al sistema di connessione Sync, la Fiesta dispone del sistema di frenata autonoma d’emergenza Active City Stop, utile ad evitare le collisioni cittadine a bassa velocità o a ridurne le conseguenze.