Il nuovo Ford F-150 Raptor è stato svelato al Salone di Detroit insieme alla Shelby Mustang GT350R (QUI FOTO E DETTAGLI) e all’attesissima GT (QUI LA NOSTRA GALLERY E I DETTAGLI). Il pick-up del costruttore nordamericano, specialista della guida off-road, si offre in una nuova versione dalle prestazioni più elevate. Infatti, il nuovo F-150 Raptor è spinto da un EcoBoost 3.5 V6 di nuova generazione in grado di erogare più di 415 cavalli e oltre 580 Nm di coppia, collegato a un nuovo cambio automatico a 10 velocità e ad un nuovo sistema di trazione integrale con ripartitore di coppia on-demand.

Il telaio più robusto della storia dell’F-150.

La capacità di affrontare ogni situazione è assicurata dal telaio più robusto nella storia dell’F-150. Il nuovo modello ha incrementato la componente in acciaio ad alta resistenza ma per via degli elementi in alluminio è riuscito a ridurre il proprio peso di 227 kg rispetto al Ford F-150, presentato lo scorso anno a Detroit. La maggiore larghezza conferisce stabilità e maneggevolezza superiori mentre l’agilità è aumentata ulteriormente dal System Terrain Management, tecnologia che permette al guidatore di impostare la modalità di guida scegliendo tra le diverse opzioni a seconda delle condizioni del terreno che si affronta.

Comfort e tecnologia a bordo

Esteticamente, il carattere si evince dal muso con una griglia della scritta Ford in rilievo, un robusto paraurti anteriore e fari a LED all’anteriore dalla configurazione originale. Completano il quadro i cerchi da 17 pollici e il doppio scarico posteriore, mentre l’interno, ispirato alle cabine di pilotaggio dei caccia, è dominato dal comfort e dalla tecnologia. Il nuovo F-150 Raptor sarà in vendita in Nord America nel 2016.