Il rivoluzionario motore EcoBoost 1.0 a 3 cilindri ha debuttato in due step di potenza (100 o 125 cavalli) ad aprile 2012 a bordo della Ford Focus come il più efficiente propulsore a benzina di sempre. In una cilindrata estremamente compatta di 999 centimetri cubici, include l’iniezione diretta, la fasatura variabile delle valvole sia in aspirazione sia in scarico e il turbocompressore.

Integra inoltre soluzioni innovative come il sistema di lubrificazione a controllo elettronico per ridurre la rumorosità, un potente impianto di raffreddamento con doppio circuito idraulico e il volano a massa eccentrica per garantire maggiore silenziosità in marcia.

Il motore che ha debuttato sulla Focus dichiarava un consumo di 4,8 litri/100km per il 100 cv e di 5,0 litri/100km con il 125 cv, con emissioni di CO2 di 109g/km e 114g/km rispettivamente.

Notevoli i valori della coppia: da ben 170 Nm, costanti da 1.400 a 4.500 giri, per il 100 CV e 200 Nm per il 125 cavalli anche grazie al turbocompressore a bassa inerzia.

Publiredazionale