Prosegue anche nel 2016 il programma di corsi gratuiti di guida responsabile di Ford, denominati Driving Skills For Life. L’azienda dell’Ovale Blu ha inoltre annunciato un investimento in Europa di 2,9 milioni di euro per poter dare un prodotto sempre più coerente e competitivo sul mercato.

L’edizione 2016 di Driving Skills For Life sarà estesa a 13 paesi europei e debutterà in Finlandia e Polonia tornando inoltre in Italia, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Olanda, Regno Unito, Romania, Russia, Spagna e Turchia

In Italia i numeri del progetto, dal suo arrivo nel 2013, sono molto incoraggianti: Roma, Milano, Pavia, Napoli e Padova le città coinvolte, con 1.500 giovani nella fascia d’età 18-25 anni che si sono messi alla guida con una maggiore consapevolezza sui rischi alla guida, imparando ad evitare le distrazioni e apprendendo le manovre di gestione dell’auto in caso di emergenza.

Troppi ragazzi sono coinvolti in incidenti che sono spesso causati dall’inesperienza e dalle difficoltà che incontrano nel gestire situazioni d’emergenza – ha dichiarato Jim Graham, responsabile del programma Ford DSFLcon questo ulteriore investimento di 2,9 milioni di euro metteremo a disposizione di altri 7.000 ragazzi europei le conoscenze e gli strumenti necessari per prevenire i rischi e affrontare gli eventuali imprevisti alla guida, mettendoli nelle condizioni di proteggere la propria e l’altrui vita”.

I dettagli di date e location dell’edizione DSFL 2016 saranno annunciati nelle prossime settimane e pubblicati sul sito www.drivingskillsforlife.it, dove è disponibile, inoltre, una serie di pillole video in cui gli istruttori dell’Ovale Blu descrivono alcune delle tecniche di guida responsabile del programma di training.