Ford ha realizzato un nuovo programma pilota di leasing, denominato Ford Credit Link, che permetterà a famiglie, gruppi di amici e vicini di condividere un veicolo Ford.

L’idea che sta alla base è quella di ottimizzare i tempi di utilizzo di un veicolo, limitare i costi e permettere a tutti di poter sfruttare le potenzialità delle vetture dell’Ovale Blu. Il programma Ford Credit Link, che per ora è disponibile per i clienti Ford Credit di Austin in Texas, è indirizzato ai clienti che non hanno bisogno di un’auto full-time, ma hanno piacere nell’avere accesso alla loro auto.

E quindi, dal mese di febbraio, ecco che Ford Credit offrirà a gruppi auto-organizzati da tre a sei persone, dei leasing sui veicoli Ford: “Le persone già condividono tutto, dai libri alle case – ha detto David McClelland, Credit Executive vice president, Marketing and Salesvediamo un potenziale nel passaggio da un singolo cliente che paga per un singolo veicolo a molte persone che condividono costi e benefici. Ford Credit Link rende i veicoli Ford più facilmente accessibili alle persone che magari non vogliono o non hanno bisogno di un loro veicolo ma hanno necessità di mobilità che devono essere soddisfatte.”

Questo include famiglie con molti guidatori, vicini con necessità variabili di un veicolo particolare come un Pick-up, o amici, colleghi e studenti universitari. Ma ecco come funziona il programma: i gruppi di persone prenotano il veicolo, controllano lo stato dello stesso, tengono a punto la manutenzione, comunicano tra loro, vedono i loro accounts e decidono di emettere pagamenti con un dispositivo plug-in nel veicolo e con la app dedicata.

Il periodo di leasing di gruppo di 24 mesi sarà disponibile in tre concessionari di Austin e più precisamente Covert Ford, Leif Johnson Ford e Maxwell Ford. Chissà che questo sistema non possa arrivare a breve anche in Italia: “Austin è una città progredita, con un ricco mix demografico. Ha un trasporto pubblico efficiente e i clienti usano diverse modalità di trasporto ma potrebbero non aver bisogno di un leasing a tempo pieno per soddisfare le loro necessità di mobilità – ha dichiarato McClellandquesta combinazione fa di Austin un buon posto per testare il Ford Credit Link”.