La manutenzione è uno degli aspetti più trascurati dai possessori di auto. Per trovare una soluzione a Ford ha presentato il programma di servizi post-vendita BlueService, che rappresenta la declinazione sul fronte dell’assistenza della promessa ‘Go Further’. L’impegno è quello di affiancare i clienti dell’Ovale Blu anche successivamente all’acquisto, garantendo uno standard di eccellenza per tutta la vita del veicolo. La gamma dei servizi BlueService prevede il Ford Assistance, ossia l’assistenza stradale gratuita per un anno, il servizio di mobilità in caso di fermo del veicolo, nonché la completa trasparenza dei prezzi per la manutenzione sia ordinaria che straordinaria.

L’accesso ai servizi avviene con la massima facilità tramite un numero unico grazie al quale è possibile avere un punto di riferimento sempre a disposizione. Prevista un’accettazione personalizzata e hi-tech, attraverso la diagnostica ‘e-check’ per una verifica immediata delle condizioni dell’auto. Una delle novità è la possibilità di prenotare via internet gli interventi di manutenzione tramite il servizio ‘OnlineService Booking – prenota il tagliando on-line’. Il servizio è garantito a tutte le vetture Ford di ogni età o chilometraggio: “Con il BlueService innalziamo ulteriormente la nostra promessa nei confronti dei clienti offrendo una serie di servizi avanzati che permettono a chi guida una Ford di mettersi ogni giorno al volante con la serenità di essere costantemente affiancati dall’assistenza Ford, indipendentemente dall’anzianità dell’auto” ha dichiarato Domenico Chianese, Presidente e Amministratore Delegato di Ford Italia.

L’assistenza stradale Ford Assistance, in particolare, è offerta gratuitamente a tutti i clienti che acquistano un’auto nuova o effettuano un tagliando ufficiale Ford. Il servizio è attivo in tutta Europa e l’assenza di vincoli di età o chilometraggio ha già spinto diversi clienti dell’Ovale Blu in possesso di auto storiche a usufruire del servizio. Come nel caso del collezionista portoghese Joaquim Costa che ha effettuato un tagliando ottenendo l’assistenza stradale Ford Assistance con la propria Model T Speedster del 1915.

Qui il ‘mood film’ del Ford BlueService:

LEGGI ANCHE

Nuova Ford Focus 2014 test drive: prova su strada e prezzi

Ford Ecoboost: con Fiesta e cambio Powershift

Ford Edge 2015: foto, video e dettagli del nuovo SUV

Salone di Parigi 2014: Ford con S-MAX, C-MAX ed Edge

Ford 1.0 EcoBoost: tre cilindri al microscopio

Ford EcoSport test drive: il video di Leonardo.it

Nuova Focus EcoBoost 1.0: il debutto del 3 cilindri di Ford

Ford EcoBoost: 310 cavalli per la nuova Mustang

Nuova Ford Mustang 2014: foto e video dal Salone di Ginevra