La Ford B-Max sta facendo segnare eccellenti risultati di vendita in Europa. Secondo i dati raccolti da Polk, società specializzata di rilevazione e analisi dati nel settore auto, la vettura dell’ovale blu è al primo posto nel nostro continente nel settore dei veicoli multi-activity compatti.

Nel primo trimestre 2013 sono state immatricolate oltre 18.500 B-Max. Questo modello è entrato sul mercato a novembre del 2012. Per quanto riguarda le scelte specifiche dei consumatori, più della metà dei clienti ha acquistato la versione Titanium; il 75% ha chiesto il dispositivo Sync ad attivazione vocale; il 42% ha preferito il modello col motore 1.0 EcoBoost.

Il vicepresidente della divisione marketing, vendite e assistenza di Ford Europa, Roelant de Waard, ha commentato: “La nuova B-Max e’ partita nel migliore dei modi in Europa, con una domanda particolarmente forte specialmente nel mercato dei privati. Ha rivoluzionato il modo in cui i clienti guardano alle auto compatte”.