Come presentato anche da scuolaguida.it (cliccate qui, per leggere l’articolo), ora possono mettersi al volante anche i minorenni! Non stiamo dando i numeri, ma stiamo parlando della modalità ‘Guida Accompagnata‘.

Tutti i ragazzi che hanno compiuto 17 anni, infatti, potranno iniziare le esercitazioni di guida, ovviamente in date condizioni:

  • devono avere conseguito precedentemente la patente A1 (in corso di validità)
  • devono aver frequentato il corso di formazione presso un’autoscuola

Potranno esercitarsi, rispettando certi vincoli:

  • utilizzo di veicoli di peso (a pieno carico) non superiore a 3,5 t, senza rimorchio e di potenza specifica non superiore a 55 kw per tonnellata e potenza massima pari a 70 kw
  • devono esporre un contrassegno con la scritta maiuscola ‘GA’, di colore nero
  • l’aspirante automobilista deve, ovviamente, essere essere assistito dall’accompagnatore (l’accompagnatore deve far parte di una lista di accompagnatori designati precedentemente approvata dalla Motorizzazioen)
  • non ci possono essere altri passeggeri a bordo

Per avere tutte le informazioni sul foglio rosa, invece, vi invitiamo a leggere questo articolo, cliccando qui.

photo credit: ArTeTeTrA via photopin cc