E’ sicuramente una delle auto più discusse del momento: parliamo della nuova Fiat Tipo. Si tratta di una berlina a tre volumi commercializzata in ben 40 Paesi dell’area EMEA. Leonardo.it l’ha toccata con mano e ha potuto testarla per le vie di Torino e Milano. La prima impressione è ottima: le linee dimostrano un design ben studiato e decisamente moderno, ma la sostanza non tralascia la funzionalità che è da sempre una delle keyword più importanti di Fiat. Vi consigliamo di andare ad ammirarla dal vivo, in foto non rende del tutto.

Dicevamo “funzionale”: la prova è la grande capacità di carico (520 litri) nonostante le dimensioni compatte di una berlina lunga 4,54 metri (larga 1,79 metri e alta 1,49 metri. Passo di 2,64 metri). L’usabilità degli interni è massima: tanti vani oggetti per appoggiare una bottiglietta, il cellulare o il portafogli. Le sedute molto comode, ma salta all’occhio con facilità la grande spaziosità, che raggiunge misure incredibili per il bagagliaio.

La seduta è decisamente comoda e la guida piacevole. Testati anche i sedili passeggeri: in tutti i casi si ha un discreto spazio per rilassarsi al meglio. La tenuta di strada è particolarmente buona e anche i motori rispondono bene. Insomma, si tratta di un’automobile che merita l’attenzione che sta ricevendo.

Il target? Sicuramente la famiglia numerosa. Con una cifra decisamente bassa si ha la possibilità di acquistare una cinque porte dal design moderno, molto spaziosa dentro, con un bagagliaio enorme. Sarà difficile riempirlo completamente anche alla partenza per le vacanze estive. Ma è anche l’auto giusta per una giovane coppia, che ha ancora in programma di allargare la famiglia. Da segnalare anche al libero professionista che si muove molto e ha bisogno di un’auto comoda e spaziosa. Ad un prezzo del genere è uno dei migliori affari sul mercato.

Discreta anche la parte tecnologica: disponibile il sistema Uconnect TM con touch-screen a colori da 5″, sistema Bluetooth con vivavoce, streaming audio, lettore di SMS e riconoscimento vocale, porte Aux e USB con l’integrazione di iPod, comandi al volante e, a richiesta, telecamera di parcheggio posteriore e nuovo sistema di navigazione touch TomTom 3D.

Bello ritrovare il nome Tipo su un’auto così ben studiata nonostante il “value for money” sia massimizzato. A nostro avviso incarna perfettamente l’anima degli anni ’80 in chiave moderna. Non vi resta che provarla.