Con breve comunicato, Fiat Group Automobiles ha annunciato che dal 15 dicembre il nome della società è cambiato in FCA Italy Spa. Si tratta di un ulteriore passo nella ‘corporate identity’ di Fiat Chrysler Automobiles con l’obiettivo di mettere in evidenza come tutte le varie aziende FCA nel mondo facciano parte di un’unica società globale. Contemporaneamente a Auburn Hills, sede storica americana della Chrysler, Chrysler Group diventava FCA US.

Il cambio del nome da Fiat a FCA Italy – si legge nel comunicato – è un nuovo tassello che sottolinea come FCA sia un’unica realtà fatta di persone che hanno saputo integrarsi e dare vita a una nuova azienda veramente internazionale. Nei prossimi mesi cambieranno denominazione anche altre società della Regione EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) e altre società del gruppo, sempre nella stessa logica, cambieranno nome.+

Il nome Fiat Group Automobiles risale al febbraio 2007 e ha preso il posto di Fiat Auto comprendendo i marchi Fiat, Alfa Romeo, Lancia, Fiat Professional e Abarth. Chrysler, invece, si è chiamata Chrysler Corporation sino al 1998 quando l’arrivo del gruppo Daimler fece nascere la società Daimler Chrysler AG. Dal 2007 è diventata Chrysler LLC, di proprietà di un fondo di investimento, fino alla nascita del Chrysler Group.

photo credit: Palazzochigi via photopin cc

LEGGI ANCHE

Idee di Borsa: comprare adesso Fiat-FCA

Ferrari si separa da FCA: sbarco in Borsa, la rossa apre ai tifosi

Fca in Borsa: debutto a Wall Street, il Lingotto saluta la Fiat

FCA Fiat Chrysler: cda approva fusione

Fiat lascia l’Italia: quartier generale a Londra

Fiat diventa Fca: la Casa torinese passa il testimone