E’ disponibile da oggi la Fiat Bravo m.y. 2012, la media del Lingotto che ha nei 3 nuovi allestimenti (Pop,  Easy e Street) e nei 6 motori le principali novità Sotto il cofano infatti si potrà scegliere tra il 1.4 16v da 90 CV, il 1.4 T-Jet 16v da 120 CV, il 1.4 MultiAir Turbo 16v da 140 CV, il 1.6 Multijet 16v da 105 e 120 CV e il benzina/GPL 1.4 16v EasyPower da 90 CV.

Come allestimento di partenza c’è il Pop, disponibile unicamente con il 1.4 16v da 90 CV e il 1.6 Multijet 16v da 105 CV, che all’esterno presenta calandra con cornice cromata e griglia nero lucido, maniglie e specchietti retrovisori in tinta e cerchi in lega (da 16″). I rivestimenti sono in in tessuto Axel Grigio Antracite e a disposizione ci sono clima manuale, airbag frontali e laterali anteriori, attacchi Isofix a tre punti, sedile posteriore sdoppiato, computer di viaggio, ESP con Hill Holder e predisposizione autoradio con 6 diffusori audio.

La più ricca Easy, disponibile con tutte le motorizzazioni, si caratterizza per la griglia della calandra con inserti nero lucido, così come calotte specchi e montante centrale, mentre cornice della calandra e maniglie esterne sono cromati. Per i rivestimenti interni di serie c’è il tessuto Inox Grigio Antracite mentre per la pelle bisogna pagare un sovrapprezzo. Di serie sono presenti l’autoradio con lettore CD/MP3 e comandi al volante, window-bag, alzacristalli elettrici posteriori, fendinebbia con funzione cornering, vano refrigerato nel bracciolo anteriore e sedile passeggero regolabile in altezza.
Per chi volesse ancore di più a pagamento si possono avere 2 pacchetti aggiuntivi. Il primo è il Pack Lounge e offre cerchi in lega da 17″, clima automatico bi-zona, sensori di parcheggio posteriori, cruise control e specchietti esterni ripiegabili elettricamente.  Il secondo si chiama Pack Sport: cerchi in lega da 18″, spoiler, minigonne, filo cintura e scarico cromati, sedili sportivi con regolazione lombare del sedile guida, bracciolo posteriore, pedaliera sportiva e sovratappeti.

L’allestimento di punta è lo Street e sarà disponibile a partire dal prossimo mese di giugno in abbinamento alle 2 motorizzazioni più potenti: il 1.4 T-Jet benzina da 120 CV e il 1.6 MultiJet  da 120 CV. A quanto presente sulla Easy si aggiungono i freni con pinze rosse, i cerchi in lega da 17″ neri diamantati, sedili in pelle nera, sistema Blue&Me con impianto Hi-Fi Sound System da 8 casse e climatizzatore automatico bi-zona.