Con il 17% delle preferenze, la Fiat 500L, è stata premiata durante il Quattroruote Day a Milano come la novità dell’anno 2013.

Gli oltre 48.500 elettori sono stati a chiamati a scegliere la loro auto preferita all’interno di un’ampia gamma di modelli. In soli 5 mesi di commercializzazione sono circa 38.300 gli ordini totali in Europa, oltre la metà al di fuori dell’Italia. 500L a gennaio è stata la vettura media più venduta in assoluto nel nostro paese.

Dati sorprendenti per questa 500L che deve il suo enorme successo all’unione dell’iconicità tipica dello stile 500 con la funzionalità del design Fiat. La formula vincente della City Lounge è una nuova concezione di auto cittadina che riformula in chiave emozionale la categoria delle vetture compatte per la famiglia moderna, sviluppando in forme inedite i tratti stilistici di 500.

Questo modello non finisce di sorprenderci annunciando importanti novità alla conferenza stampa di Cannes dello scorso 19 febbraio alla quale ha preso parte anche Leonardo, come ospite di Fiat.

Tra le novità più rilevanti i due nuovi motori: 1.6 MultiJet II da 105 CV e 0.9 TwinAir Turbo da 105 CV, entrambi turbocompressi  e tecnologicamente evoluti, rappresentando due diversi caratteri della stessa potenza.

I 105 CV del 1.6 MultiJet offrono tutto il meglio del diesel in termini di autonomia e comfort senza rinunciare a prestazioni brillanti assicurati dalla tecnologia MultiJet di seconda generazione. Differenti i 105 CV del 0.9 TwinAir che si dimostrano perfetti per chi è attento a consumi ed emissioni, soprattutto in ambito urbano.

Durante il Test Drive che prevedeva un percorso lungo la costa azzurra di quasi due ore ho potuto sperimentare personalmente entrambi i modelli, constatando quelle che, a mio parere sono le peculiarità vincenti dell’auto.

I consumi ridotti, l’ampio spazio interno dell’abitacolo, una notevole visibilità e il design moderno e “simpatico” rendono 500L un’icona stilistica. È un’auto trasversale che soddisfa un pubblico eterogeneo per gusti, età e impiego quotidiano pur avendo una personalità distintiva e rimanedndo una vera icona del Made in Italy.

Guarda le foto e i video del test drive: