E’ disponibile alla clientela italiana la Fiat 500 S. L’ultima versione sportiva della piccola che richiama la vettura nata nel 1957 dalla matita di Dante Giacosa ha tra le sue caratteristiche di spicco un aspetto aggressivo e un’ampia dotazione di serie. La S è chiaramente rivolta ad un pubblico giovane.

Il modello di partenza, equipaggiato dal 1.2 da 69 cavalli, avrà un prezzo di listino di 13.750 euro. La versione dotata del motore 1.3 Multijet da 95 cavalli costerà invece 16.050 euro. La gamma della 500 S è disponibile in nove colori e anche in versione cabrio.

Altre motorizzazioni previste sono il 900 (o 0.9 come si dice oggi) turbo da 85 cavalli e il 1.4 16 valvole da 100 cavalli.

All’esterno si notano lo spoiler posteriore, nuove minigonne laterali, paraurti sportivo e cerchi in lega da 15″ (disponibili anche da 16). All’interno gli allestimenti prevedono sedili sportivi con cuciture rosse, volante stile corsa, pomello del cambio anch’esso di tipo sportivo. Sono di serie i comandi radio al volante e gli specchietti elettrici.