La 500L sta regalando molte soddisfazioni alla Fiat. Dopo pochi mesi da lancio ne sono stati consegnati più di 40.000 esemplari. Tra le doti principali di questa versione della 500 vanno sottolineate le caratteristiche di sicurezza, misurate dagli elevati punteggi nei crash test Euro Ncap. Anche dal punto di vista della sicurezza attiva l’auto è interessante. Tra gli optional offerti dalla casa è possibile installare, al costo di 250 euro, il sistema di City Brake Control, controllo della frenata a basse velocità. Il sistema è studiato per evitare i piccoli tamponamenti cittadini causati da distrazione, ed è attivo a velocità tra 5 e 30 Km/h.

SicurAuto.it, il portale dedicato alla sicurezza automobilistica, ha provato la versione 1.6 Multijet in allestimento Lounge. A questo link potete trovare tutti i dettagli.