Sono da poco state presentate alla stampa due nuove versioni della Fiat 500 L: la Living e la Trekking.

La Fiat 500 L Living (foto by InfoPhoto) è quella che oggi si definisce MPV, Multi-Purpose Vehicle, una multispazio, a metà strada fra monovolume e station wagon. Si tratta di una “5+2″, cioè una vettura a cinque posti che possono diventare in caso di stretta necessità sette alzando la terza fila di sedili, normalmente abbattuta e utilizzata come bagagliaio. La capacità di carico in conformazione cinque posti è di 560 litri; abbattendo il sedile posteriore si sale a 1.708. Sono tre le motorizzazioni previste al lancio: il premiato 0.9 Turbo TwinAir a benzina da 105 cavalli e i diesel ad iniezione diretta Multijet da 85 e 105 cavalli. Successivamente arriverà anche la versione a metano dello 0.9. Due gli allestimenti: Pop Star e Lounge. I prezzi chiavi in mano vanno da 19.200 a 23.000 euro.

La Fiat 500 L Trekking è pensata per offrire versatilità e viaggiare anche su fondi sterrati. Ha un assetto rialzato, monta di serie gomme M+S e il dispositivo Traction+, studiato per incrementare la motricità del veicolo su terreni a scarsa aderenza. Quindi, pur avendo la trazione anteriore, questa vettura è in grado di affrontare agevolmente anche terreni impegnativi. I motori disponibili sono quattro: ai tre della Living si aggiunge il 1.4 a benzina da 95 cavalli. I prezzi chiavi in mano vanno da 19.650 a 22.950 euro.