La Fiat 500, nelle versioni base e C motorizzate dall’efficiente propulsore TwinAir da 85 cavalli, può fregiarsi dell’appellativo di auto fra le più pulite. I due modelli risultano infatti appaiati al primo posto nella graduatoria delle auto a benzina con il minor livello di emissioni di anidride carbonica. Questa classifica è stilata dai ministeri dell’Ambiente, delle Infrastrutture e Trasporti e dello Sviluppo economico.

Il valore di emissioni di CO2 della 500 con il motore sopra specificato è di 90 grammi al chilometro. Si tratta di numeri non lontani da quelli ottenuti dalle vetture ibride. Il valore medio delle emissioni in Italia, secondo l’Agenzia europea per l’ambiente, si è attestato nel 2012 a 126,2 g/Km, al di sotto della media Ue (quindi è migliore).

Il motore TwinAir della Fiat ha ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui di recente anche quello di miglior motore “verde” del 2013, nella versione 0.9 bi-fuel.