Nuova versione per la Fiat 500 che lancia la top di gamma “Cult” con protagonista il regista Paolo Sorrentino, premio Oscar 2014 con il film ‘La grande bellezza‘. Ideato dall’agenzia Independent Ideas e realizzato dalla casa di produzione Indiana con la regia di Bruno Miotto, lo spot si sviluppa intorno al mondo degli oggetti cult – come la minigonna o il bubble gum – che hanno rivoluzionato il vivere quotidiano e che, passando di generazione in generazione, rimangono nella storia.

Con questo nuovo filmato si consolida la collaborazione con Fiat che aveva già visto Sorrentino, poche ore prima della consegna degli Oscar sulla Hollywood Boulevard di Los Angeles, alla guida di una 500, il modello Fiat con il più alto tasso di vendite fuori dall’Italia (oltre 1 milione 200 mila le 500 vendute dal 2007 a oggi, il 75 per cento delle quali immatricolate all’estero). Un video che ha rappresentato un tributo all’Italia e all’italianità e un sincero ringraziamento di Fiat al maestro che ha trionfato nella notte degli Oscar. Accompagnate nello spot dalla voce inconfondibile di Fred Buscaglione nella canzone “Buonasera signorina”, le riprese all’interno della vettura mettono in risalto una delle maggiori novità di 500 MY 2014: l’innovativo quadro strumenti con display TFT da 7“, realizzato in collaborazione con Magneti Marelli, che fornisce tutte le informazioni utili al guidatore, a cui si aggiunge il collaudato sistema di navigazione Blue&Me TomTom 2 LIVE.

La Fiat 500 Cult è disponibile nelle configurazioni berlina o cabrio, e offre anche il nuovo colore Verde Lattementa che si abbina all’elegante tetto composto da una parte in vetro fisso e l’altra con verniciatura in nero lucido. Ampio l’equipaggiamento di serie: quadro strumenti con display TFT da 7″, climatizzatore automatico, sensori posteriori di parcheggio, tetto in vetro fisso con tendina parasole, sedili in pelle, volante in pelle con comandi Blue&MeTM e servosterzo elettrico Dualdrive. A questi si aggiunge il sedile posteriore sdoppiato (50/50) con appoggiatesta regolabile in altezza e la radio CD/MP3 e sistema vivavoce Blue&MeTM con tecnologia Bluetooth (riconoscimento vocale, comandi al volante, lettore file audio digitali con porta USB).

Le motorizzazioni disponibili sono il turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV e i propulsori benzina: il 1.2 da 69 CV, il 0.9 TwinAir Turbo da 85 CV (entrambi anche con cambio robotizzato Dualogic) e il nuovo 0.9 TwinAir Turbo da 105 CV. Nel campo della sicurezza la nuova Fiat 500 Cult offre di serie ABS+EBD, airbag guidatore e passeggero con sistema dual stage, airbag laterali, window bag, airbag per ginocchia, attacchi Isofix, luci diurne (DRL) e sistema ESP completo di ASR/MSR, HBA e Hill Holder. Allo stesso prezzo di Fiat 500 viene offerta anche la versione Cabrio, con 3.500 euro di vantaggi per il cliente, oltre a un finanziamento a 48 mesi con anticipo zero e tasso zero.

LEGGI ANCHE

Nuovo Fiat Ducato: foto e video

Elkann “Finisce la nostra vita precaria”

Salone di Ginevra 2014: l’esordio della Fiat 500 MY 14

Il Gruppo Fiat torna official sponsor in MotoGP

Fiat 500 L: presentate versioni Living e Trekking

Fiat 500 nuovi motori: arrivano 0.9 Twin Air e 1.6 Multijet II

Fiat Freemont: la prova su strada di SicurAuto.it