Per accompagnare le personalità al Festival di Cannes 2016, Citroën ha messo in campo la C4 Cactus e la nuova E-Mehari, l’auto elettrica della casa francese ispirata alla Mehari del 1968 e realizzata in collaborazione con il Gruppo Bollorè.

Tarik Seddak, script writer dello Studio Bagel, la nuova piattaforma digitale di Canal+, è scesa proprio dalla vettura a zero emissioni mentre l’attrice Hande Kodja, che sta lavorando con Éric Rochant per Canal+, ha posato su C4 Cactus di fronte alla Croisette, così come la nuova musa di Martin Scorsese, Anna Sherbinina. E poi l’attore americano Jimmy Jean-Louis della serie Heroes, interprete del film Joy al fianco di Jennifer Lawrence .

Inoltre, per celebrare E-Mehari e SpaceTourer Hyphen, il 18 maggio è stato organizzato un concerto privato della band Hyphen Hyphen alla #Lamaisonfestivaldecannes, location trendy delle serate a Cannes.

Citroën E-Mehari può spingersi a una velocità massima di 110 km/h e dichiara un’autonomia di 200 chilometri in ciclo urbano (100 km in ciclo extra-urbano). Le batterie si ricaricano completamente in 8 ore a 16A collegandole ai sistemi compatibili (postazioni domestiche o pubbliche tipo Autolib) o in 13 ore utilizzando prese domestiche a 10A. Il lancio nella primavera del 2016.