Ferrari ha rilasciato le prime immagini della FF restyling, in realtà non si capisce molto, visto che si tratta esclusivamente di dettagli relativi, da quello che si riesce ad intuire, ai gruppi ottici. Ma è comunque un segnale importante, visto che la vettura a trazione integrale del Cavallino Rampante è in via di rinnovamento.

Comunque, ormai ci siamo quasi, visto che il debutto della vettura avverrà al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este il mese prossimo. Esteticamente, il modello aggiornato sarà caratterizzato da un nuovo fascione anteriore con una griglia rivista e fari dal disegno differente. Le immagini rilasciate, suggeriscono anche la vettura avrà anche nuovi gruppi ottici posteriori e differenti prese d’aria. Sulla rete inoltre, sono stati diffusi anche rumors relativi ad un tetto in fibra di carbonio ed a componenti aerodinamici attivi.

L’interno dovrebbe contenere un sistema di infotainment aggiornato, e offrire nuove combinazioni di materiali per un nuovo colpo d’occhio a livello di finiture.

Per quanto riguarda il motore, l’attuale V12 da 6,3 litri potrebbe subire un incremento di circa 60 CV ed arrivare ad una potenza di circa 690 CV. Inoltre, potrebbe essere collegato ad un nuovo cambio a otto rapporti e ad un sistema di trazione integrale rivisto.

Ma non è tutto, in rete si susseguono le voci relative ad una nuova variante entry-level con un motore biturbo V8 proveniente dalla cattivissima 488 GTB. Chiaramente, è ancora presto per saperne di più, per cui è meglio concentrarsi sulla FF restyling che è una certezza.

Insomma, la Ferrari continua ad aggiornare la sua gamma, e sforna vetture speciali come la F12 Tdf, allestimenti opzionali come quello Handling Speciale per la California T, e nuovi modelli come la 488 GTB e la 488 Spider.

Adesso è la volta della Ferrari FF, una vettura ad alte prestazioni tanto esclusiva quanto pratica anche per viaggiare, considerando il suo spazio a bordo e la trazione integrale che le consente di spostarsi tranquillamente anche su fondi a bassa aderenza.