Le difficoltà a tornare competitiva in Formula 1 non impediscono alla Ferrari di continuare ad esercitare un indubbio fascino sugli appassionati e di, riflesso, sugli sponsor interessati ad affacciarsi nel mondo del Circus. È notizia di oggi, infatti, che la scuderia di Maranello ha siglato un nuovo contratto di sponsorizzazione con Luxottica Group, che porterà così il marchio Ray-Ban sulle monoposto di Vettel e Raikkonen.

L’accordo con il famoso produttore di occhiali ha validità immediata e darà i suoi primi frutti a partire dal Gran Premio di Gran Bretagna che si correrà sul tracciato di Silverstone questo fine settimana. Il presidente e amministratore delegato della Ferrari, Sergio Marchionne, ha presentato così il nuovo sponsor:

Avere da oggi un altro marchio prestigioso come Ray-Ban sulle nostre monoposto è un motivo di grande soddisfazione per tutta la Scuderia Ferrari. Questo nuovo accordo rafforza il legame tra Ferrari e Luxottica, due grandi aziende italiane, che condividono valori e principi e che hanno in comune la ricerca costante dell’eccellenza. Sono sicuro che questa nuova collaborazione darà grandi soddisfazioni ad entrambi oltre ad essere un ulteriore stimolo per tutta la squadra a fare sempre meglio.

Per Luxottica l’accordo segna lo sbarco in Formula 1 con un partner importante come la Ferrari, mentre per quest’ultima, che ha confermato nelle scorse ore il rinnovo del contratto di Kimi Raikkonen anche per la prossima stagione, si conferma il grande potenziale mediatico a livello globale.